Ma.El.La.   un  sito all 'insegna della creatività

 

 

Amaro alle erbe

Ingredienti: 

*        300 g di alcool neutro a 96°,

*        650 g di vermut bianco,

*        150 g di zucchero,

*        14 bacche di ginepro,

*        11 aghi di rosmarino,

*        6 foglie di melissa,

*        5 foglie di salvia,

*        5 chiodi di garofano,

*        2 foglie di cardo santo,

*        2foglie di menta piperita,

*        1 fiore di centaurea minore,

*        un pezzetto di radice contusa di calamo aromatico,

*        un pezzetto di radice contusa di genziana maggiore,

*        un pezzetto di radice contusa di carlina,

*        un pezzo di corteccia di cannella.

Preparazione

Lasciate macerare tutte le erbe nell'alcool per 6 giorni in un vaso a chiusura ermetica, agitando il contenuto di tanto in tanto. Filtrate e tenete l'alcool da parte in una bottiglia tappata. Rimettete le erbe nel vaso e lasciatele macerare per altri 6 giorni con il vermut in cui avrete fatto sciogliere lo zucchero. Filtrate anche il vermut e unitelo all'alcool; dopo un giorno di riposo imbottigliate e tappate. Aspettate almeno 8 mesi prima di gustare.

 

Amaro montchamp

Ingredienti:

*        400 g di alcool neutro a 96°,

*        280 g d'acqua,

*        320 g di zucchero,

*        4 g di assenzio,

*        3g di calamo aromatico,

*        3g di centaurea,

*        2g di radice di angelica,

*        2 g di enula campana,

*        1 g di corteccia di cannella

Preparazione

Per preparare questo rinomato amaro ponete a macerare tutti gli ingredienti per 12 giorni in un vaso a chiusura ermetica. Nel frattempo curerete di rimestare una volta al giorno il macerato, al quale aggiungerete infine lo zucchero disciolto nell'acqua calda. Lasciate riposare per una giornata, filtrate e imbottigliate. Per apprezzarne appieno il sapore, è opportuno farlo riposare almeno 6 mesi, perciò è conveniente tappare la bottiglia con sughero e ceralacca. Potete usarlo sia come aperitivo sia come digestivo.

 

Centerbe casalingo

 

Ingredienti:

*        6 belle foglie di basilico

*        6 foglie di salvia fresca

*        6 foglie di Lauro

*        6 foglie di rosmarino

*        6 fogliedi menta piperita

*        6 foglie di the

*        6 foglie di limone

*        6 foglie di limoncella

*        6 fiori di camomilla

*        6 chiodi di garofano

*        4 bacche di ginepro

*        una presina di zafferano

*        un pizzico di noce moscata

*        1 litro di alcool neutro96°,

*        500 g. di zucchero 500 g. di acqua.

 Preparazione

Metto il tutto, escluso lo zucchero e l'acqua, in un vaso ben pulito ed asciutto; chiudo ermeticamente e faccio macerare per 7 giorni, scuotendo il vaso una volta al giorno. Trascorso tale tempo, pongo su fiamma moderata una terrina di terracotta resistente al fuoco , vi verso lo zucchero e l'acqua mescolando con un cucchiaio di legno sino ad avere una soluzione ; smetto di mescolare e continuo la cottura in sobbollizione; schiumo con cura lo sciroppo, quando si formano in superficie delle bolle grosse e vischiose tolgo dal fuoco e lascio raffreddare. Filtro l'alcool della fusione attraverso della carta da filtro , nello sciroppo freddo ; li mescolo delicatamente e lascio riposare per 24ore ricoperto con un tovagliolo. Verso in bottiglie ben pulite ed asciutte e le chiudo con tappi nuovi di sughero. Per maggior garanzia di tenuta ricopro i tappi immergendo i colli delle bottiglie in paraffina sciolta a caldo . Le conservo quindi in luogo fresco , asciutto , buio e ben areato.

 

China

 

Ingredienti:

*        500 g di alcool neutro a 96° ,

*        500 g d'acqua,

*        500 g di zucchero,

*        40 g di corteccia di china,

*        4 gdi scorza di arancia amara.

*        In un vaso a chiusura ermetica mettete circa 150 grammi di alcool diluiti con 50 grammi d'acqua.

 Preparazione

 Nel frattempo avrete pestato nel mortaio la china e tolto alla scorza d'arancia la parte bianca. Fatto questo,unite la china e la scorza d'arancia al contenuto del vaso, chiudete ermeticamente e lasciate in macerazione per un paio di settimane. Trascorso il periodo indicato filtrate, versando tutto in un vaso più grande dentro il quale aggiungerete il rimanente alcool e lo sciroppo preparato con lo zucchero e il resto dell'acqua. Rimestate e la sciate riposare in vaso dopo averlo chiuso. Trascorsi una quindicina di giorni,filtrate il tutto e imbottigliate chiudendo con ceralacca. Dopo 3 mesi, il liquore potrà essere "amorevolmente" servito.

 

Crema di limoncello

Ingredienti:

*        1/2 litro d'alcool neutro a 96°,

*        1 kg di zucchero,

*        1 litro di latte intero,

*        3 buste di vanillina in polvere  

*        le bucce di 6 limoni

 Preparazione

 Mettere le bucce sottospirito per quattro giorni e mezzo. Bollire il latte la vanillina. Quando e' quasi freddo, aggiungere lo zucchero e mescolare.

Filtrare le bucce dall'alcool, unire tutto e filtrare bene, anche due volte. Mettere in frezeer per un paio di giorni.

 

Digestivo di carciofo

 Ingredienti:

 

*        500 g di foglie di carciofo

*        1 litro di alcool neutro a 70° (alcool neutro a 96° allungato con acqua).

 Preparazione

 Si devono soltanto mettere a macerare le foglie di carciofo nell'alcool per 12 giorni , quindi si filtra con carta enologica , e si imbottiglia . Considerate che il liquore e' abbastanza fortino , oltre ad essere amaro come e più del fernet , quindi potete eventualmente aggiungere un po' di sciroppo di acqua e zucchero (max 150 g di acqua e 150 g di zucchero) se volete renderlo un po' più leggero e meno amaro . Comunque io lo consiglio al naturale, un mezzo bicchierino fa digerire anche i sassi .

 

Genepy

 Ingredienti:

 

*        300 g di alcool neutro a 96°,

*        400 g d'acqua,

*        400 g di zucchero,

*        10 g di genepì delle Alpi

*        5 g di menta piperita,

*        4 g di chiodi di garofano,

*        0,5 g di noce moscata,

*        5 g di anice,

*        3 g di assenzio,

*        5 g di issopo.

 

Preparazione

 Il Genepy, ottenuto dall'omonima pianta officinale, è uno dei più conosciuti liquori delle Alpi Occidentali. E' un prodotto dal profumo intenso ed inconfondibile, che racchiude gli aromi della montagna. Il colore naturale è giallo, tendente al verde quando invecchia. A volte capita che si formi sul fondo un sedimento più opaco e denso del liquore: è segno della buona qualità del prodotto fatto artigianalmente. Il sapore è leggermente amaro, tipico del liquore di erbe. La pianta cresce solo ad alta quota, fino al limite dei ghiacciai e solo in poche valli (è diffusa in Val Chisone e Val di Susa, dove si producono le marche più conosciute). Si tratta di piccole piantine (Artemisia Glacialis, Artemisia Genepi, Artemisia Mutellina) che si sviluppano durante la stagione estiva e la cui raccolta è severamente regolamentata, per evitare il saccheggio.
E' un ottimo digestivo, utile in questo periodo di pranzi pasquali. Macerate come al solito le droghe in un vaso a chiusura ermetica assieme all'alcool e lasciate riposare per 15 giorni agitando ogni tanto. Filtrate e aggiungete l'acqua e lo zucchero. Rimestate e lasciate riposare un giorno prima di imbottigliare con sughero e ceralacca. Attendete almeno 6 mesi per godere a pieno l'aroma del liquore. Questo liquore dall'aroma inconfondibile è una boccata di montagna.

 

Latte di gallina

 Ingredienti:

 

*        1/2 litro di latte

*        500 g di zucchero

*        vanillina

*        4 rossi d'uovo

*        150 g di alcool neutro a 96gradi

*        1/2 bicchiere di Marsala.

 Preparazione

 Bollire il latte insieme alla vanillina e allo zucchero; fare raffreddare; sbattere i rossi d'uovo; versare poco latte per volta sui rossi sbattuti e sbattere ancora sino ad amalgamare tutto il latte ai rossi; aggiungere il Marsala, l'alcool e mescolare bene; conservare in un luogo fresco; al momento di servire agitare la bottiglia.

 

Limoncello

Ingredienti:

 

*        1/2 litro di alcool neutro a 96 gradi

*        1 kg di zucchero

*        120 g. di scorze di limoni (solo la parte gialla)

*        poco più di 1/2 litro d'acqua (calcolare 1/2 litro più 1/2 bicchiere).

 

Preparazione

Lavare molto bene le scorze dei limoni e tagliarle a pezzetti; metterle in un vaso di vetro con l'alcool;chiudere ermeticamente e lasciare macerare per almeno 24 ore, meglio se per 2 giorni; filtrare, rimettere nel vaso, fare bollire l'acqua con lo zucchero fino a quando è completamente sciolto, fare raffreddare,versarla nel vaso, chiudere e lasciare per altri 5 giorni.

 

Liquore 13 erbe

Ingredienti:

 

*        n. 4 foglie di limoncina,

*        n. 4 foglie di alloro o lauro,

*        n. 4 foglie di menta,

*        n. 4 foglie di salvia,

*        n. 4 foglie di basilico,

*        n. 8 foglie di rosmarino,

*        n. 4 bacche di ginepro - stella,

*        n. 4 chiodi di garofano,

*        1 pezzetto di cannella,

*        1/2 cucchiaino di semi di finocchio,

*        1/2 cucchiaino di the,

*        1/2 cucchiaino di camomilla,

*        buccia di limone (solo la parte gialla o verde),

*        1/2 l. acqua,

*        1/2 l. alcool neutro a 96°,

*        400g. zucchero.

 

Preparazione

 Mettere tutte le erbe a bagno nell'alcool, lasciare macerare per 5 giorni, scuotendo ogni tanto. Trascorsi 5 giorni aggiungere lo sciroppo ancora caldo, preparato con il 1/2 l. di acqua ed i 400 g. di zucchero. Lasciare raffreddare e dopo 24 ore filtrare.

 

Liquore al basilico

  

Ingredienti:

        *        40 g di basilico (foglie fresche)

*        50 g alcool neutro a 96°,

*        20 g di scorza di limone (solo la parte gialla)

*        1 litro di vino bianco secco

 

Preparazione

Fate macerare le foglie con l'alcool avendo cura di rimestare frequentemente. Dopo 6 giorni filtrate e aggiungete il vino bianco che avrete cura di scegliere molto buono. Filtrate nuovamente e consumate fresco. Se amate i delicati profumi di erbe aromatiche, questo liquore oltre che sollevarvi dalle digestioni difficili e dai languori di stomaco vi delizierà.

 

Acqua di perfetto amore

 

Ingredienti per 4 persone:

 

*        320 g di alcool a 95 gradi

*        1 scorza d'arancia

*        1 scorza di cedro

*        1 scorza di limone

*        7 g di cannella

*        chiodo di garofano

*        240 g di zucchero

Preparazione

Mettete in un vaso l'alcool con le bucce degli agrumi, la cannella e i chiodi di garofano.

Lasciate riposare una giornata.
Trascorso questo tempo, filtrate il liquido e aggiungete lo zucchero che avrete sciolto in 160 g di acqua.
Fate ora riposare il liquore per sei giorni.
Passato il tempo stabilito, filtratelo.
Tappate accuratamente la bottiglia e riponetela in luogo fresco.
Potrete consumare il liquore solo dopo un mese circa.

 

Amaro al carciofo

Ingredienti per 4 persone:

*        80 foglie di carciofo

*        4 sommità fiorita di achillea

*        8 chiodi di garofano

*        180 cl di vino bianco secco

*        180 cl di brandy

Preparazione


Lasciate macerare per 2 giorni le erbe e le spezie nel brandy in un vaso a chiusura ermetica che avrete cura di agitare almeno due o tre volte al giorno.
Unite poi il vino e ripetete l'operazione per altri due giorni.
Al termine del tempo indicato filtrate ed imbottigliate.
Attendete almeno 4 mesi prima di sorbire questo amaro digestivo che raccoglie in sè tutte le virtù del carciofo, pianta che contiene un principio amaro (la cinarina) prezioso per la sua azione epato-renale.

 

Limosa

 

Ingredienti per 4 persone:

*        7 limoni

*        500 g di alcool

*        250 g di panna per dolci

*        375 g di latte condensato

*        500 g di acqua

*        300 g di zucchero

 

Preparazione

Mettere le bucce dei limoni in infusione nell'alcool per 15 giorni.

Preparare lo sciroppo con l'acqua e zucchero ed unirlo freddo all'alcool, precedentemente filtrato dalle bucce.

Unire la panna senza montarla (al limite batterla un po' con la forchetta) e il vasetto di latte condensato.
Riporre in frigo lasciare riposare qualche giorno, e agitatela prima di servirla.

 

Liquore al cioccolato

 

Ingredienti per 4 persone:

*        250 g di alcool a 90 gradi

*        250 g di cacao amaro in polvere

*        1000 g di zucchero

*        1 pezzettino di vaniglia

*        100 cl di latte

 Preparazione

Mettete sul fuoco, in una pentola smaltata, latte, zucchero,un pezzettino di vaniglia e cacao precedentemente mescolati a freddo.
Lasciate bollire il miscuglio per soli 3 minuti, poi toglietelo dal fornello e fatelo raffreddare.
Quando sarà freddo, unitevi l'alcool, rimescolando bene; dovrete ottenere un liquido cremoso.
Versatelo allora in una bottiglia e chiudetela bene.
Potete consumare il liquore dopo una settimana di riposo.

 

Liquore all’aglio

  

Ingredienti per 4 persone:

*        200 g di alcool a 95 gradi

*        200 g di aglio

*        100 cl di vino bianco secco

 Preparazione

Frantumare l'aglio in un mortaio di marmo e ponetelo a macerare con l'alcool in un vaso dopo aver ben pulito il mortaio.
Rimestate, chiudete e dopo 20 giorni versate il tutto in 100 cl di vino bianco secco.
Lasciate riposare un giorno, filtrate e mettete in bottiglia.
Per eliminare l'alito cattivo lasciato dal suo uso, masticate due grani di caffè.  Questo liquore è un vero medicinale.

 

Liquore di albicocche

Ingredienti per 4 persone:

*        500 g di alcool a 95 gradi

*        20 albicocche

*        200 cl di vino bianco

*        500 g di zucchero

*        1 pizzico di cannella

Preparazione

Lavate accuratamente le albicocche, dividetele a metà, eliminate il nocciolo e ponetele in una pentola con il vino.
Coprite e portate ad ebollizione.
Fate bollire per 5 minuti.
Togliete dal fuoco e aggiungete l'alcool, lo zucchero e la cannella.
Rimettete sul fuoco, riportate a bollore, ritirate la pentola dal fuoco e ripetete questa operazione per altre due volte, quindi spegnete, lasciate raffreddare a pentola coperta e tenete in infusione per 5 giorni.
Filtrate il liquore e travasatelo in  bottiglie.

 

Liquore di banane

 

Ingredienti per 4 persone:

*        400 g di alcool a 95 gradi

*        500 g di banane senza la scorza

*        300 g di zucchero

*        1 bicchiere di grand marnier

*        alcuni chiodi di garofano

*        1 limone (scorza)

 

Preparazione

Tagliate le banane a rondelle e mettetele in un vaso, a strati, zuccherando ogni strato e irrorate con il Grand Marnier e lasciate macerare al sole per una decina di giorni.
Trascorso il tempo, unite alle banane i chiodi di garofano, la scorza di limone e l'alcool.
Mescolate con delicatezza e chiudete ermeticamente il vaso, lasciandolo per un mese in luogo buio.
Filtrate per bene il liquore ottenuto, imbottigliate e lasciatelo riposare per due mesi, prima di consumarlo.

 

Liquore di cipolle

 

Ingredienti per 4 persone:

*        500 g di cipolle crude schiacciate

*        100 cl di vino bianco

*        100 g di sciroppo di zucchero

 Preparazione

Mettere a macerare le cipolle nel vino bianco e aggiungere lo sciroppo di zucchero.
Un piccolo bicchiere di questo liquore ogni mattina giova nell'edema delle gambe e delle caviglie.

   

Liquore di latte e limone

 

Ingredienti per 4 persone:

 

*        50 cl di latte

*        50 cl di alcool

*        500 g di zucchero

*        1/2 limone tagliato a dadini

*        1/2 stecca di vaniglia

 

Preparazione

Si uniscono tutti gli ingredienti in un barattolo, lo si lascia riposare al buio per 15 giorni, quindi si filtra.
La particolarità di questo liquore è che prima di filtrarlo hai un liquido lattiginoso, e dopo, un liquido perfettamente trasparente, di colore giallo pallido.

 

Liquore di the

 

Ingredienti per 4 persone:

 

*        100 cl di alcool a 90 gradi

*        30 g di tè verde

*        400 g di zucchero

*        100 cl di acqua

 Preparazione

Mettete in infusione il tè in mezzo litro di acqua, aggiungete l'alcool e lasciate riposare per una giornata.
Trascorso il tempo previsto filtrate il tutto ed aggiungete al ricavato uno sciroppo preparato con lo zucchero e l'acqua.
Mescolate e lasciate riposare per qualche ora.
Imbottigliate il liquore nelle apposite bottiglie e lasciatele in un posto fresco per due settimane prima di consumarle.

 

Sera  profumata

Ingredienti:

*        3 dl di alcol

*        3 dl di vino bianco secco

*        100 g di zucchero

*        50 g di fiori di camomilla

*        3 chiodi di garofano

*        5 g di cannella

*        1/3 di noce moscata grattugiata.

 Preparazione

 Dopo aver messo tutti gli ingredienti in un vaso di vetro sigillato, lasciarli in infusione per 4 mesi.

 Soltanto allora potrete filtrare e imbottigliare questo liquore dal gradevole aroma, che al piacere di una gradevole degustazione unisce anche pregevoli capacità rilassanti.

 

Genzianella

 Ingredienti

*        1 litro di brandy

*        5 dl di vino rosso invecchiato

*        15 g di radici di genziana

 Preparazione

 Grattugiate le radici di genziana e lasciatele immerse per 24 ore nel brandy in un vaso a chiusura ermetica.

 Aggiungete il vino rosso e mettete al sole per 8 giorni il liquido ben tappato, quindi filtrate il contenuto.

 Potete consumare subito questo ottimo liquore, servendolo dopo pranzo senza ghiaccio o con un solo cubetto.

  

Liquore cacao e vaniglia

 

Ingredienti:

 

*        100 g di cacao amaro in polvere

*        500 g di zucchero

*        500 g di acqua

*        ½ g di vaniglina

*        250 g di alcol a 95°

 Preparazione

 Scaldare senza far bollire, ½ bicchiere d'acqua, alla quale lentamente si aggiunge il cacao in polvere, mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno, così da ottenere una crema senza grumi.

Aggiungere allora lo zucchero poco per volta; si formerà una crema omogenea che lascerete raffreddare.

 Nel frattempo in una terrina di coccio diluire la vaniglia nell'alcol e unirla alla crema che avrete preparato.

Consumare il liquore così com’è in piccoli bicchierini, oppure diluirlo nel latte: sarà un'eccellente energetico.

 

Liquore di latte

Ingredienti: 

 

*        1 litro di latte

*        1 limone

*        3 g. di cannella

*        3 g. di vaniglia

*        1 kg di zucchero

*        1 litro di alcool a 90°

 

 

Preparazione

 

Sciogliere nel latte la vaniglia e la cannella.

Mettere la buccia di limone, lo zucchero e l’alcool e lasciare il tutto in un barattolo per otto giorni, scuotendolo per due volte al giorno.

Dopodiché filtrare bene e far riposare altri tre giorni.

Mettere in bottiglia e chiudere bene.

 

Liquore ai chicchi di caffè

Ingredienti:

 

*        200 g. di caffè in chicchi

*        750 g. di zucchero

*        8 dl. di alcool

*        8 dl. di acqua

 

 Preparazione

 Mettere in  una bottiglia capiente tutti gli ingredienti e farli macerare per 40 giorni, agitando energicamente di tanto in tanto.

Durante tale periodo il composto prenderà un colore ambrato.

Dopodiché, filtrare bene togliendo i residui ed imbottigliare. Il liquore può essere conservato a lungo.

 

Liquore di carote

 

 Ingredienti :

*        6 carote

*        1 stecca di vaniglia

*        50 g. di semi di carota

*        300 g. di zucchero

*        ½ litro di alcool

*        3 decalitri di acqua.

Preparazione

Macerare nell’alcool le carote, in un vaso di vetro, per tre settimane.

Dopodiché, aggiungere i semi e la stecca di vaniglia.

Lasciare a riposo ancora una settimana e dopo creare uno sciroppo a freddo con lo zucchero e l’acqua e mescolare il tutto.

Filtrare e porre nelle bottiglIe.

 

Liquore di menta

 Ingredienti: 

*        50 g. di menta piperita

*        2 scorze di limone

*        ¼ di litro di vino bianco secco

*        200 g. di alcool a 95°

 

Preparazione

Macerare la menta nell’alcool per 2 giorni.

Dopodiché aggiungere il vino e le bucce di limone, lasciare in infusione per 2 giorni ancora, filtrare.

Si può bere da subito.

 

Liquore della suocera

 

Ingredienti:

 

*        1 litro di alcool a 90°

*        1 litro di latte

*        1kg di zucchero

*        1 pezzetto di bastoncino di cannella

*        1 limone                                              

 Preparazione

Per preparare questo liquore mettere in un contenitore di vetro a chiusura ermetica l'alcool, lo zucchero, il latte, un poco di bastoncino di cannella e un limone senza buccia e tagliato a dadini.

Lasciare il tutto a macerazione per circa un mese in un luogo asciutto e fresco, agitando ogni tre giorni.

Trascorso questo tempo filtrare e imbottigliare.

Lasciarlo riposare ancora qualche giorno prima di versarlo.

  

Latte di vecchia

Ingredienti:

 

*        500g di alcool a 95°

*        500g di zucchero

*        ½ litro di latte fresco

*        ½ baccello dì vaniglia

*        ¼ di succo di limone

*        1 limone (solo la parte gialla)

*        150g di ciliegie viscide.

 

 Preparazione

 Chiudere bene in un recipiente gli ingredienti e lasciarli in infusione per circa due settimane, agitando due volte al giorno il tutto.

Dopo questo periodo, passate tutto attraverso un colino fitto, colare di nuovo su carta o tela fine, e imbottigliare chiudendo  con sughero e ceralacca.

 Aspettare 6 mesi prima di consumare.


Melonello

Ingredienti:

 

*        1 melone maturo

*        500 ml alcol a 90°

*        400 g. di zucchero semolato

*        500 ml di acqua

 Preparazione

 Sbucciare e togliere i semi al melone.

Mettere la polpa a pezzetti in un recipiente di vetro con l'alcool e far macerare per 30 giorni, scuotendo il vaso ogni tanto.
Trascorso questo tempo, far sciogliere lo zucchero nell'acqua a fuoco dolcissimo.

È importante che lo sciroppo sia raffreddato a temperatura ambiente prima di unirlo all'alcool se si vuole ottenere un liquore ben limpido, e invece è ancora tiepido il liquore s'intorbida.

Aggiungerlo all'alcool, quindi filtrare il tutto attraverso un colino a trama fine, versarlo in una bottiglia, mettere l'etichetta e lasciar riposare ancora per due mesi in  un posto buio e fresco.

  

Liquormiele

Ingredienti:

*        500 g. di miele millefiori

*        1/2 litro di alcool a 90 gradi

*        1 stecca di cannella

*        2/3 di litro d'acqua

*        1 bustina di vaniglina

 

Preparazione

Far macerare per una settimana la cannella e la vaniglina nell'alcool.
Mescolare bene al miele l'acqua e mettere sul fuoco (basso) per far addensare fino a ridurre a metà.
Far intiepidire ed aggiungere l'alcool filtrato.
Mettere in un vaso di vetro, chiudere ermeticamente e far riposare 10 giorni, agitando ogni giorno.
Filtrare, imbottigliare, tappare col sughero e consumare dopo una settimana.


 

Liquore di melograno

 

Ingredienti:

*        melograni sufficienti per ottenere

*        1/4 di litro di succo

*        1 pizzico di cannella

*        130 g. di zucchero in polvere

*        1/2 litro di alcool a 95 gradi

Preparazione

Scegliere dei melograni maturi, sgranarli e spremere i chicchi.

Aggiungere poi lo zucchero, la cannella e l'alcool; far riposare per un mese almeno.

Filtrare, poi imbottigliare di nuovo.

Liquore di indubbia provenienza pugliese, secco, tonico, adatto come digestivo.

  

Liquore di ananas

 Ingredienti:

*        500 g. di alcool

*        400 g. di zucchero

*        1 kg di ananas

*        1 stecca di vaniglia

*        1 litro di acqua

 

Preparazione

Pulire l'ananas fresco.
Ridurlo a pezzettini.
Fare uno sciroppo con 1 litro di acqua e lo zucchero.
Poi, unire l'alcool, la vaniglia e l'ananas.
Lasciare in infusione per 8 giorni.
Trascorso il tempo, filtrare il tutto e versare nelle bottiglie.
Lasciare riposare e bere dopo 3-4 mesi.


 

Crema di liquirizia

 

Ingredienti:

 

*        ½ litro di alcool

*        125 g. di liquirizia pura

*        750 cl di acqua

*        750 g. di zucchero

*        (1 kg di zucchero se si vuole ottenere un liquore più dolce)

 

Preparazione

 Preparare uno sciroppo con acqua e zucchero e lasciarlo raffreddare.

Sciogliere a bagnomaria la liquirizia tritata finemente.

Non appena la liquirizia sarà sciolta completamente spegnere e lasciar raffreddare.

Unire con alcool e sciroppo.

Si può gustare da subito.

Se si desidera un liquore più denso tenere in freezer. 

 

Cointreau



Ingredienti:

 

*        1 arancia biologica con buccia spessa

*        mezzo litro di alcool

*        600 cl di acqua

*        600 g di zucchero

 

Preparazione

 E' fondamentale l'arancia, deve essere biologica (altrimenti con il vapore
dell'alcool vi ciucciate tutta la ceralacca ed i pesticidi che ci mettono
sopra) e di quelle con la buccia ciccia e profumata.
Procuratevi un vaso ermetico o una caraffa da ricoprire adeguatamente con
cellophan e dello spago da arrosto ed eventualmente spiedini di legno,
lavate l'arancia ed asciugatela accuratamente. Versate l'alcool nel vaso e legate l'arancia (questa è la parte più divertente e ognuno ha il suo
metodo) poi fermatela al vaso in modo che stia sospesa a 2 cm dall'alcool (non deve assolutamente toccarlo!) .

Quindi chiudete il vaso o la caraffa e ricopritela con uno strofinaccio.

 Mettetela al fresco e al buio per 20 giorni.

Trascorsi i 20 giorni l'arancia sarà rinsecchita e grinzosa e l'alcool avrà
preso tutto il profumo e il colore della buccia. Preparate lo sciroppo con
l'acqua e lo zucchero bollendoli 10 minuti in una pentola ed attendete che si raffreddi. Quindi unite l'alcool allo sciroppo e travasate in bottiglie, possibilmente scure e ben asciutte.
L'ultima volta mi pare di aver usato 500 g di zucchero per farlo meno dolce di pende dall'uso e consumo che ne fate.


 

Liquore agli Agrumi

 

Ingredienti:

 

*        1 litro di alcool a 90°

*        1 Kg di zucchero

*        4 arance

*        4 limoni

*        4 mandarini

*        1 cedro

*        chiodi di garofano

 

 

Preparazione

Lavare bene la buccia degli agrumi e grattugiarla evitando assolutamente la parte bianca. Farla macerare nell'alcool con i chiodi di garofano per 7 giorni.

Filtratela bene.

Sciogliere perfettamente lo zucchero con 1/2 litro d'acqua, aggiungervi il preparato, imbottigliarlo ben chiuso.

 Consumare dopo che ha riposato un mese

  

Liquore all'anice

 Ingredienti:

*        1 litro di alcool a 90°

*        1 Kg di zucchero

*        1 limone

*        100 gr di semetti di anice

*        1 bustina di vanillina

*        1 pezzetto di cannella

Preparazione

Far macerare nell'alcool i semi di anice, la buccia grattugiata del limone (senza la parte bianca!) la cannella e la vanillina per 2 settimane. Agitare ogni due giorni il recipiente. Filtrate bene. Sciogliere perfettamente lo zucchero con 1/2 litro d'acqua, aggiungervi il preparato, agitate, filtrate nuovamente e imbottigliarlo. Consumare dopo che ha riposato un mese o meglio due

 
 

Liquore all'arancia

  

Ingredienti:

 

*        1 litro di alcool a 90°

*        800 gr di zucchero

*        1 Kg di arance

*        noce moscata

*        chiodi di garofano

 

 Preparazione

 

Lavare bene la buccia delle arance e grattugiarla evitando assolutamente la parte bianca.

Farla macerare nell'alcool con i chiodi di garofano ed un pizzico di noce moscata per 3 settimane.

Filtratela bene.

Sciogliere perfettamente lo zucchero con 1/2 litro d'acqua, aggiungervi il preparato, imbottigliarlo ben chiuso.

 Consumare dopo che ha riposato un mese

 

 

Laurino

 

Ingredienti:

                                                                            *        650 gr di bacche di lauro ceraseo  

*        1 litro di alcool

*        500 gr di zucchero

*        500 gr di acqua

 

Preparazione

Lascia macerare 450 gr di bacche intere e il resto pestate nell'alcool per 45 giorni. In una casseruola a fuoco basso fai sciogliere lo zucchero nell'acqua, quindi mescolalo all'alcool, filtralo e imbottiglia. Lascialo invecchiare prima di offrirlo.


 

LIQUORE AL CAFFE’

 

Ingredienti

 

*        1 litro di alcool a 90°

*        1 Kg di zucchero

*        1 Kg di caffè (qualità forte)

 

Preparazione

 Sciogliere zucchero e caffè a fuoco molto lento e attendere che si raffreddi. Unire l'alcool, mescolate e imbottigliarlo ben chiuso. Consumare dopo che ha riposato 1 mese

 

LIQUORE ALLA MENTA 1

 

Ingredienti

 

*        1 litro di alcool a 90°

*        1 Kg di zucchero

*        50 gr di foglie di menta fresca

*        1 manciata di semetti di anice

 

Preparazione

 Far macerare nell'alcool i semetti di anice e le foglie di menta lavate e tagliuzzate per 7 giorni. Filtrate bene. Sciogliere perfettamente lo zucchero con 1/2 litro d'acqua, aggiungervi il preparato, mescolate, imbottigliarlo ben chiuso. Consumare dopo che ha riposato 2 mesi

 

 

Liquore alle noci

 

Ingredienti:

*        1 litro di alcool a 90°

*        1 Kg di noci fresche

*        800 gr di zucchero

*        Cannella

*        noce moscata

*        chiodi di garofano

 

Preparazione

Far macerare nell'alcool le noci pulite e frantumate in un recipiente chiuso, esporlo al sole per 2 mesi, agitando di tanto in tanto. Sciogliere perfettamente lo zucchero con 1/2 litro d'acqua, filtrate bene il preparato e aggiungetelo insieme ad un pizzico di noce moscata, i chiodi di garofano e ad un pezzettino di cannella. Mescolate, rimetterlo nel recipiente e disponetelo di nuovo sotto al sole per altri 15 giorni. Filtrate nuovamente, imbottigliatelo ben chiuso. Consumare dopo che ha riposato 3 mesi minimo

 

Liquore alle rose

 

Ingredienti:

*        1 litro di alcool a 90°

*        1/2 Kg di zucchero

*        100 gr di petali di rose rosse

*        20 gr di fiori d'arancio

*        1 limone

*        50 gr di uva passa

*        Cannella

*        chiodi di garofano

 

Preparazione

Ponete in un recipiente ben chiuso l'alcool e gli ingredienti e mettetelo al sole per 1 mese, agitando di tanto in tanto. Sciogliere perfettamente lo zucchero con 1/2 litro d'acqua, filtrate bene il preparato e aggiungetelo allo sciroppo. Imbottigliarlo ben chiuso. Consumare dopo che ha riposato 2 mesi

 

Liquore alle uova

 

Ingredienti:

*        1 litro di alcool a 90°

*        1/2 litro di marsala

*        1 Kg di zucchero

*        10 uova fresche

*        2 litri di latte

*        2 bicchieri di cognac

*        1 stecca di vaniglia

 

Preparazione

Far bollire il latte con la stecca di vaniglia, farlo raffreddare. Battere i Tuorli d'uovo ed unitevi il marsala il cognac, il latte e l'alcool. Mescolate bene e imbottigliate. Consumare dopo che ha riposato 2 mesi, agitando sempre la bottiglia prima di versare.

 

Vermouth

 

Ingredienti

*        1 litro di vino bianco secco

*        150 gr di zucchero

*        Cannella

*        chiodi di garofano

*        assenzio

*        salvia

*        coriandolo

*        genziana

*        2 arance

 

Preparazione

Mettere in infusione nel vino un pizzico di ogni spezia, unendovi la buccia grattugiata delle arance (senza la parte bianca!), far riposare 3 giorni. Filtrate, aggiungete lo zucchero, mescolate bene e imbottigliate. Consumare dopo che ha riposato 15 giorni.

 

Crema di caffè

 

Ingredienti per una bottiglia:

 

*        125 gr. di caffè in polvere

*        500 gr. di zucchero

*        200 gr di alcol per liquori

 

 Preparazione:

Lascia bollire il caffè in ½ l di acqua poi filtralo. A parte fai bollire un bicchiere di acqua con lo zucchero per 5 minuti circa. Versare il caffè nello sciroppo di acqua e lascialo raffreddare mescolando spesso. Una volta raffreddatosi unisci l’alcol e metti subito in bottiglia.

 

Liquore di cedrina

 

 

Ingredienti per una bottiglia:

 

*        30 foglie di cedrina

*        250 gr. di zucchero

*        500 gr. di alcol

*        1 scorza di limone

 

Preparazione:

Lava e asciuga le foglie di cedrina, metti in un vasetto e versaci sopra l’alcol, lascia riposare per 8 giorni dopodiché sul fuoco sciogli lo zucchero in ½ l di acqua e lascialo raffreddare dopo averlo fatto sbollire per un po’. Togli le foglie di cedrina dall’alcol, uniscilo allo sciroppo di zucchero, dopo 20 giorni filtra il liquore e imbottiglialo.

 

 

Liquore di zabaione

 

Ingredienti per una bottiglia:

                      *        4 tuorli d’uovo

*        ½ l di latte

*        1 bacchetta di vaniglia

*        100 gr. di alcol per liquori

*        100 gr di marsala

*        carta da filtro

  

Preparazione


Fai bollire il latte con la vaniglia e lascialo raffreddare, passalo al colino per togliere la pellicina che si forma. Sbatti i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, unisci l’alcol e il marsala. Lascia riposare per qualche minuto, aggiungi il latte e filtra con la carta apposita, lascia riposare ancora per 10 minuti e conserva in una bottiglia possibilmente non trasparente e non di vetro.

 

 Mandarinello

 

Ingredienti:

 

*        5 mandarini a buccia fine

*        ½ kg di zucchero

*        cannella

*        chiodi di garofano

*        1 litro d’acquavite


 

Preparazione: circa 10 minuti.


Lava bene i mandarini, forali con uno stecchino e mettili dentro un grosso contenitore ermetico insieme alla cannella, i chiodi di garofano, lo zucchero e l’acquavite. Chiudi il barattolo e lascialo riposare un mese, avendo cura di agitarlo varie volte.
Cola il liquore in una bottiglia e consumalo non prima di una settimana.

 

Liquore al Ginepro

Ingredienti:

*        una manciata di bacche di ginepro,

*         due etti di zucchero,

*        un litro di grappa.

Preparazione:

pestare le bacche sbriciolandole il più possibile, quindi versarle nella grappa insieme allo zucchero. Lasciare riposare per tre settimane e poi filtrare e imbottigliare.

 

 

Liquore al finocchietto selvatico

 

Ingredienti:

*        1 manciata di foglie di finocchietto selvatico

*        1/2 manciata di semi di finocchietto

*        1/2 litro di acqua di fonte

*        1/2 litro di alcol a 95°

*        450 gr. di zucchero.

Preparazione:

Lavate e asciugate le foglie ed i semi di finocchietto, quindi mettete tutto in un vaso di vetro con l'alcol e lasciate macerare per 14 giorni.

Il 15° giorno filtrate tutto, premendo e strizzando le foglie. Condite l'alcol con uno sciroppo ottenuto dalla bollitura dell'acqua con lo zucchero, quindi mescolate e filtrate nuovamente.

Utilizzate acqua minerale di fonte senza l'aggiunta di cloro (per intenderci, se la vostra acqua del rubinetto non ha un buon sapore, utilizzate una buona bottiglia d'acqua minerale di fonte)